Gli sport da spiaggia

Quando si parte per il mare, le spiagge e il sole ma non si vuole rinunciare all’allenamento e a mantenere la forma fisica, è bene ricordarsi che esistono sport divertenti da svolgere in riva al mare.

Ecco un elenco delle attività da fare in spiaggia, utili a bruciare calorie, tenere in moto il corpo e sopratutto ideali da svolgere in compagnia:

  • Beachvolley: uno fra gli sport più praticati sulle spiagge italiane poichè coinvolge un bel gruppo di persone ed è l’ideale quando si è in compagnia e si vuole sfidare i propri amici o per fare nuove conoscenze. Inoltre a livello fisico è una delle attività più complete poichè il corpo è coinvolto totalmente nel moto, grazie alla corsa, i tuffi e i salti che consentono di bruciare circa 400 calorie se praticato con costanza per un lungo lasso di tempo. 
  • I Racchettoni, o beach tennis, è un altro sport molto gettonato e in voga sulle spiagge, sopratutto su quelle della riviera romagnola. Può essere praticato con le racchette di plastica meno professionali in riva al mare, oppure per gli amanti della competizione seria con le racchette adatte in legno molto simili a quelle da tennis per la forma. È un’attività che coinvolge tutto il corpo alla pari del beach volley e l’ideale per chi vuole divertirsi in compagnia.
  • La corsa, sia sulla spiaggia, nel mare o sul molo o bagnoasciuga è l’ideale per tenere tonificato il corpo e bruciare molte calorie. A contatto con la sabbia, il maggior attrito dei piedi nella corsa va a sollecitare i muscoli ad uno sforzo maggiore, rassodando in particolare le gambe. 
  • Fitwalk, un’alternativa alla corsa è la camminata veloce, da fare magari in compagnia alla scoperta delle spiagge limitrofe, praticabile sia sul bagnoasciuga che immergendosi a piacere nel mare fino al polpaccio. È un’attività che grazie all’attrito con la sabbia e l’acqua sfrutta egregiamente il lavoro aerobico del vostro corpo.
  • Acquagym, per chi è amante dell’attività in acqua e vuole rinfrescarsi nell’acqua del mare questa è una valida alternativa alla piscina. Il corpo lavora senza sentire troppo il caldo e i muscoli si rassodano per il moto costante e deciso a cui è soggetto. 
  • Pedalò, non è proprio riconosciuto come sport, ma può essere un’alternativa alla bicicletta. È un’attività che mantiene in allenamento le gambe e consente di godersi il sole e il mare e sopratutto la compagnia di vi accompagna. 
2019-07-29T12:01:47+00:00
Siamo qui per aiutarti!